CINE OFFICINE Tiser Slider

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading...

CINE OFFICINE Tiser Slider

______________________________________________

Descrizione

La prima macchina cinematografica delle CineOfficine è stata realizzata!

Si tratta di uno slider, ovvero di una macchina che può essere paragonata a un carrello in versione ridotta; infatti viene utilizzato per fare dei piccoli, ma spesso decisivi, movimenti di macchina.

Il processo di elaborazione e lavorazione del macchinario è durato circa due mesi e mezzo.

Il primo mese il gruppo delle CineOfficine si è incontrato una volta a settimana per elaborare il progetto. Si è deciso di basare il lavoro su una macchina già esistente realizzata da Paolo Mariotti, macchinista professionista che ha tenuto un workshop per le CineOfficine, il quale ha fornito consigli e informazioni al gruppo durante la fase di elaborazione del progetto. La seconda fase è consistita nel reperimento dei materiali necessari e anche qui sono state centrali le informazioni fornite da Paolo Mariotti che ci ha indicato dove recarci per trovare la maggior parte dei materiali. Dopo un paio di settimane il gruppo aveva raccolto tutto il materiale necessario e si è potuto quindi passare alla fase vera e propria di lavorazione.

Nei locali delle Officine Creative, al Cecchi Point, il gruppo di CineOfficine è stato affiancato da Emanuele nella lavorazione dello slider. La lavorazione è durata all’incirca una settimana e mezza e si è conclusa con il collaudo dello slider in officina. Adesso il gruppo di CineOfficine sta testando sul campo il suo primo macchinario e elaborando un video tutorial che spiegherà passo passo il procedimento di lavorazione necessario. Nell’attesa del lancio in rete del videotutorial le CineOfficine hanno realizzato un Teaser Slider dove si possono già apprezzare le qualità tecniche dello slider e vedere alcune fasi di lavorazione.

A presto col videotutorial!

Le realtà che affiancano Videocommunity nello sviluppo del progetto Cineofficine sono:

  • Officine Creative del Cecchi Point (laboratorio attrezzato per la produzione)
  • FabLab Torino (Progettazione opensource, taglio laser e stampa in 3D di particolari costruttivi)

CineOfficine è un’azione del progetto Jungle Media Factory sostenuto dal bando Lumiere.

logo_FCRT_RGB_pos

Scrivi un commento