BARRIERA LAMEKA

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti)
Loading...

BARRIERA LAMEKA

______________________________________________

Descrizione

BARRIERA LAMEKA

Una coperta poggiata tra due rami, un panino e il tuo amico vicino di casa… cos’è in fondo che fa di un luogo qualsiasi il proprio se non chi lo abita e lo condivide insieme agli altri. Il luogo in cui cresci e del quale conosci ogni angolo, ogni storia, l’unione data dalla quotidianità tra il cappuccino, l’etto di prosciutto e il giornale e poco importa se lo chiedi in piemontese, arabo o in albanese; solo il fatto di percorrere la stessa strada fa di questa la nostra strada, la nostra casa, la mia casa, di chiunque la viva in tutte le sue sfaccettature. “BARRIERA LAMEKA” ha l’intento di riunire le “case” di tutti gli abitanti di Barriera raccontando le loro storie vissute in questa zona, per trasmettere il senso di appartenenza che i cittadini provano per il proprio quartiere.
Una raccolta di interviste a puntate per addentrarsi e scorgere frammenti di vita nelle vie di Barriera.

Gianluca e Massimiliano De Serio
La prima intervista racconta due giovani registi Gianluca e Massimiliano De Serio nati e cresciuti in Barriera, la loro casa reale e spirituale, sempre presente in modo simbolico anche nei loro lavori. Per non smentire il loro legame con il quartiere e in qualche modo per rendergli omaggio di ciò che ha dato loro, i due fratelli hanno fatto nascere proprio lì ‘Il piccolo cinema’, precisamente in Via Cavagnolo n°7.
Secondo i De Serio Il Piccolo Cinema è un luogo di discussione aperto, è un laboratorio di immagini, è un atelier di idee. È un forum, una piazza, un luogo d’incontro che usa il cinema per capire il mondo, per aprirsi ad esso. E viceversa: si nutre della vita per capire il cinema, per affrontarlo consapevolmente, per farlo.

Scrivi un commento